GUIDA: DECAL STAMPANTI LASER

DECAL STAMPANTI LASER, ISTRUZIONI DI BASE:

Preparare il lavoro grafico sul pc, eventualmente effettuando una prova di stampa su carta normale al fine di
verificare grafica e colori.
Inserire la carta per decalcomanie nella stampante, posizionandola in modo tale che il lato lucido sia quello su cui
verrà effettuata la stampa.
Non è necessario utilizzare particolari settaggi di stampa.
Stampare i fogli.

 

Protezione della decal:

Il passaggio successivo è la protezione della stampa dagli agenti esterni, inclusa l’acqua che verrà utilizzata per la
separazione ed il trasferimento.
A tal scopo è necessario “coprire” tutta l’area con una “passata” di SMALTO ACRILICO AD ESSICCAZIONE RAPIDA
(bomboletta spray del costo di pochi euro, reperibile in centri bricolage e ferramenta).
Lo smalto dovrà essere trasparente a finitura lucida, opaca o semiopaca in base alle esigenze di decorazione.
Effettuare questa operazione in ambiente pulito ed areato, posizionando il foglio perfettamente in piano
(eventualmente con l’ausilio di nastro adesivo) e spruzzando il prodotto da circa 30 cm di distanza.
Spruzzare in quantità uniforme, senza esagerare (il foglio in controluce dovrà essere perfettamente coperto dallo
smalto, ma lo stesso non dovrà colare).
Lasciare asciugare il foglio (circa un paio d’ore ma il tempo può variare in base alla temperatura ed aerazione
dell’ambiente).

 

Applicazione della decal:

Ritagliare (eventualmente) le immagini ed immergerle in acqua pulita ed a temperatura ambiente.
La decal immersa in acqua tenderà ad arrotolarsi su se stessa ma dopo un circa un minuto si riaprirà leggermente, a
questo punto potrete inumidire il pezzo su cui dovrete applicare l’immagine; poi prendete la decalco CON IL
SOTTOFONDO CARTACEO posizionatela sul pezzo e fatela scivolare delicatamente dal supporto stesso.
Successivamente, utilizzando una spatolina in gomma (o della carta morbida oppure i guanti di lattice) spingere
l’acqua / aria intrappolata tra la decalco e il pezzo dal centro verso l’esterno, cercate di essere il più leggeri possibile.
Questa è la fase più critica, una pressione esagerata o una non perfetta applicazione dello smalto causerà la rottura
della decalco.
Ad asciugatura ultimata si consiglia di lasciare il pezzo fermo alcune ore in modo che la decalco applicata si asciughi
perfettamente.

DECAL STAMPANTI LASER

Per ogni altra questione o dubbio contattateci, cercheremo di rispondervi il più celermente ed esaurientemente
possibile.

applicare decal
Fase di fissaggio di una decal

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa decal è acquistabile su Amazon ed E-bay.

 

    Scarica da qua tutte le nostre guide!
    Download from here all our guides!
    Descarga desde aquí todos nuestros guías!

    Enter your information to receive the download link:
    Inserisci i tuoi dati per ricevere il link per il download:
    Introduzca sus datos para recibir el enlace de descarga:

     

     

    Print Friendly, PDF & Email
    Facebook

    2 commenti su “GUIDA: DECAL STAMPANTI LASER”

    1. Buongiorno, tempo fa ho acquistato una 15 di fogli trasparenti per laser.
      Ora finalmente ho provato a fare delle prove sugli omini del subbuteo ma ho riscontrato dei problemi. Dopo aver spruzzato poco spray protettivo per fissare il colore le decals si sgretolano, mentre se ne spruzzo di puu, le stesse di irrigidiscono e quando provo a fissarle sulla miniatura, non aderisce alle curvature e se provo con il pennello a dargli quella curvatura necessaria (es. Il busto), si spacca come se fosse un vetro. Premetto che uso solo il decal fix della vallejo e che molti invece mi consigliano il micro set e micro sol.
      Con questi ultimi prodotti risolvo il problema o sbaglio qualcosa in partenza?
      Grazie
      Fabio Roberto

      • Buongiorno Fabio,

        ipotizzando che le decal siano ancora in buono stato (ha scritto “tempo fa”, ma il fattore fondamentale per la conservazione delle decal è il contatto con l’aria, le decal possono resistere anni se conservate nel loro sacchetto a chiusura ermetica, ma pochi giorni o settimane quando lasciate all’aperto) il problema sembra appunto nel prodotto utilizzato per l’applicazione.

        Come da lei correttamente indicato, una quantità troppo piccola di materiale porterà a problematiche di separazione della decal.

        Non ho una grande esperienza di decal per il subbuteo, ma tutti i nostri acquirenti che fanno questa applicazione usano i prodotti della Humbrol (quelli consigliati anche da noi in queste pagine).
        Un alternativa potrebbe essere quella di provare ad utilizzare acqua tiepida oppure mettere un pò di vinavil nell’acqua.

        Grazie,

        Mondodecal

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Google+